Matteo Marzotto liquida la Fabiani

Lei aveva detto di essere affascinata da Matteo Marzotto ma lui ha liquidato Alessia Fabiani come una buona amica e niente più.

Per farlo, uno degli scapoli d’oro d’Italia ha scelto il magazine Vero al quale ha confidato: “Alessia Fabiani è una delle ragazze più carine e affettuose che io conosca, ma la mia donna ideale è Gisele Bundchen, per il fisico e per la testa”.

Del resto, dice Marzotto, “io e Alessia siamo amici, non siamo mai stati insieme e le voglio molto bene. Sono sempre un suo grande amico”.

Come dire, lei potrà avere tutti gli slanci del mondo ma lui non ci sta e non prova nulla, se non amicizia, per la prezzemolina della tv implicata anche nella vicenda Fotopoli-Vallettopoli: “io faccio una vita complicata, lei è una delle ragazze più carine e affettuose che io conosca. Nella vita succede sempre così, se non parte il clic”.

Sarà per la sua precisione che Marzotto predilige Gisele Bundchen, considerata “donna di grande classe, con eleganza e saper vivere”; “sono nevrotico, completamente pazzo. Ho in testa le cose che mi piacciono e continuo a modificarle, se mi ci metto mi prendete per pazzo”, dichiara il figlio di Marta Marzotto che in questo modo giustifica le sue difficoltà a trovare una donna che stia al suo fianco.

Quelle stesse donne che gli cadono ai piedi e che, a sentir lui, respinge anche nonostante i giornali di gossip gli attribuiscano sempre nuovi flirt: “se faccio una chiacchierata con una bella ragazza sembra che stiamo inciuciando, non so perché. Ho una brutta fama”.

Intanto per la Fabiani sembrano esserci davvero poche opportunità…