0 Shares 6 Views
00:00:00
14 Dec

Mel Gibson, l’audio delle minacce a Oksana Grigorieva

13 luglio 2010
6 Views

Spuntano le registrazioni delle frasi violente che Mel Gibson avrebbe rifilato all’ormai ex compagna Oksana Grigorieva e che mettono il regista-attore in una posizione decisamente delicata.

Nella registrazione audio di otto minuti si sente il divo di Hollywood aggredire verbalmente e minacciare di morte la sua ex compagna e madre del suo ottavo figlio e sarebbe registrata dalla donna durante un litigio telefonico con Gibson per poi essere diffusa dal sito web Radar.

L’attore 54enne minaccia la sua ex compagna di darle una "bastonata al lato della testa" e di farla finire "in un giardino di rose" e ad un certo punto della conversazione la donna accusa l’attore di averla in precedenza picchiata rompendole i denti.

"Che razza di uomo è questo? Un uomo che picchia una donna mentre tiene in braccio un bambino e le rompe i denti! Che razza di uomo è questo?".

Rispondendole, Gibson conferma le accuse della donna: "Oh, tu sei arrabbiata adesso. Ma sai cosa ti dico? Te lo sei meritato!".

Rincarando la dose con una serie di insulti: "ti metto in un giardino di rose, hai capito? Guarda che ne sono capace! Tu hai bisogno di una bastonata al lato della testa".

Dopo la loro separazione, avvenuta due mesi fa, Mel Gibson e Oksana Grigorieva hanno intrapreso una battaglia legale per l’affido di Lucia, la loro bimba di otto mesi.

Loading...

Vi consigliamo anche