0 Shares 32 Views
00:00:00
17 Dec

Michael Bublé diventa papà, e anche lui ‘sbatte’ il bimbo su Facebook

LaRedazione - 29 agosto 2013
LaRedazione
29 agosto 2013
32 Views

Una foto del piccolo Noah e dei suoi genitori, scattata direttamente in sala parto, senza neanche togliersi camice e cuffia e direttamente postata su Facebook. Questa la trovata del cantante canadese per festeggiare la nascita del suo primo figlio. Il lieto evento è avvenuto a Vancouver in Canada, nel corso della scorsa notte. Nella foto, con ogni probabilità scattata da un componente del gruppo di medici che ha seguito il parto, i due genitori sono entrambi sorridenti con la Lopilato che tiene in braccio il figlio addormentato, e si riescono a notare anche i capelli del piccolo Noah, molto folti e di colore castano. Il post su Facebook è stato accompagnato anche da un messaggio nel quale l’interprete di Haven’t Met You Yet, ha detto di essere molto eccitato per la nascita del primogenito. Subito dopo il post con l’annuncio della nascita di Noah, a Michael Bublè e Luisana Lopilato sono arrivati messaggi di felicitazioni da parte di molti colleghi, ed anche i fans si sono fatti sentire sui social network.

Nell’attesa del lieto evento il cantante canadese aveva rallentato i suoi impegni per star vicino alla moglie e per essere sicuro di poter assistere al parto, aveva anche rinunciato a partecipare lo scorso 9 agosto alla trasmissione televisiva Today Show. L’uso dei più moderni mezzi tecnologici non è una novità per i coniugi Bublè, che anche lo scorso mese di gennaio, al momento dell’annuncio della gravidanza avevano postato un video su YouTube, nel quale oltre alla canzone Haven’t met you yet, erano presenti le prime ecografie. Michael Bublè e Luisana Lopilato, sono sposati dal 2011 e le nozze furono celebrate a Buenos Aires, città natale della 26enne argentina dalle molte attività, modella, attrice, e cantante, più giovane di 11 anni del marito.

L’arrivo del primo figlio va a coronare un periodo di successi per l’interprete di Home che ha chiuso con un record di vendite nel 2012: un successo che si sta ripetendo nel corso di quest’anno. A trentasette anni è diventato anche padre e, come ha sottolineato, quello che tutti considerano come l’erede del celeberrimo Frank Sinatra, è felicissimo. Alla coppia è pervenuto anche un simpatico messaggio di felicitazioni inviato da Niall Horan degli One Direction, che ha detto di attendere con impazienza il momento nel quale potrà incontrare il piccolo Noah.

Loading...

Vi consigliamo anche