Michelle Hunziker, non mi sposo più

"Penso che il matrimonio si possa fare una volta sola nella vita, perché il sogno di ogni bambina è quello di sposare il suo principe azzurro e se ce la fa a reggere tutta una vita con il suo principe, magari. Ma se fallisce non ha senso rifarlo".

Queste le parole di Michelle Hunziker riguardo la sua intensa e tormentata storia d’amore con Eros Ramazzotti, nell’intervista rilasciata a Silvia Toffanin a Verissimo.

Michelle Hunziker ha ripercorso la sua vita, i primi passi nel mondo dello spettacolo e la relazione con il celebre cantante.

A tale proposito, dopo aver fatto rivedere le immagini emozionanti del loro matrimonio, celebrato nel 1999, Silvia Toffanin chiede a Michelle se oggi si risposerebbe e la show girl risponde decisa: "mai dire mai ma sinceramente non credo!".

Ricordando la storia con Eros, culminata con la nascita della figlia Aurora, Michelle confida che "per noi la cosa importante era Aurora e il prodotto nel nostro amore è stato ed è nostra figlia. Ci siamo sposati quando lei aveva già un anno e mezzo. Il matrimonio è stato un passo che abbiamo fatto più che altro per la bambina e lo abbiamo deciso insieme".

Dopo un  periodo burrascoso, oggi Michelle Hunziker e il suo ex marito hanno, finalmente, un rapporto sereno e sul segreto di questa raggiunta stabilità, Michelle dice: "ovviamente ci sono dei tempi tecnici in cui uno deve smaltire le emozioni. Però, per il bene dei figli, bisogna mettere da parte tutto, far sentire i figli amati da tutti e due i genitori, senza mai denigrare l’altro. Noi abbiamo avuto questa forza e devo dire che abbiamo fatto un buon lavoro, perché Aurora è sempre stata una bambina felice”.