0 Shares 15 Views
00:00:00
11 Dec

Morte Michael Jackson: iniziato il processo contro Conrad Murray

5 gennaio 2011
15 Views

A poco meno di due anni dalla morte di Michael Jackson, si è aperto a Los Angeles il processo contro Conrad Murray, il medico personale della star accusato di omicidio colposo.

Il medico ha dichiarato di essere innocente e potrebbe aggiungere che ad iniettarsi la dose di Propofol che ne ha causato la morte fu lo stesso Jackson; se i legali non crederanno a Murray, il medico potrebbe scontare 4 anni in carcere.

All’udienza preliminare erano presenti anche la madre di Jackson, Katherine, la sorella LaToya e il fratello Jackie e sono stati sentiti come testimoni l’assistente del cantante, Amir Williams, e il coreografo e regista americano Kenny Ortega.

I testimoni non hanno avuto parole di conforto nei confronti di Conrad Murray e hanno anzi avvalorato la tesi dell’accusa pur non accusando direttamente il medico personale di Jackson di omicidio colposo.

Nel complesso saranno ascoltati circa 35 testimoni, tra periti medici, investigatori, addetti alla sicurezza e personale dello staff di Michael Jackson.

Vi consigliamo anche