0 Shares 13 Views
00:00:00
16 Dec

Nessuno vuole la casa di Nicolas Cage a Los Angeles!

dgmag - 9 aprile 2010
9 aprile 2010
13 Views

L’attore americano Nicolas Cage, in difficoltà finanziarie a causa di debiti non saldati, ha perso definitivamente la sua casa di Bel-Air a Los Angeles, finita in mano alle banche.

La dimora, in stile neogotico con  piscina olimpionica, 6 camere da letto, 9 bagni, e arredata in modo bizzarro, ha una superficie di oltre 1000 metri quadri e Cage puntava ad ottenerne 35 milioni di dollari.

Ma all’asta organizzata a Los Angeles non è arrivata nessuna offerta nonostante il prezzo base fosse di 10,4 milioni di dollari ei ricconi della zona si sarebbero potuti interessare all’immobile per via della sua posizione, della sua grandezza e del suo prestigio.

Caustico il commento di chi ha avuto modo di visitare la dimora, considerata "un bordello per le confraternite di studenti al college" (parola di Bret Parsons, noto agente immobiliare di Los Angeles) e dunque poco appetibile per affaristi e persone disposte a investire un capitale di questa consistenza.

Chissà come ci sarà rimasto il povero Cage che aveva acquistato la casa di Los Angeles due anni fa da Tom Jones…

Loading...

Vi consigliamo anche