0 Shares 33 Views
00:00:00
13 Dec

Paola e Chiara: il perché di un (forse) addio

5 giugno 2013
33 Views

L’ottavo album di Paola e Chiara, “Giungla”, che uscirà l'11 giugno, potrebbe anche essere l’ultimo. Le sorelline diventate famose con il pezzo “Amici come prima”, presentato al Festival di Sanremo del 1997, potrebbero lasciare per sempre il mondo della musica dopo l’uscita di quest'ultima (discutibile) fatica.

Così pare, almeno, leggendo l'ultimo sfogo di Chiara Iezzi, la sorella bionda del duo, su Facebook: "Solo questo, dopo 17 anni dedicati alla musica, mi sento di dire: che nessuno mai veramente ha creduto o puntato su di noi. Ecco perchè Giungla è probabilmente l'ultimo disco. Il pop dance all'estero è una realtà, un business, qui non si capisce perche' siamo le uniche a farlo. Lo avete notato,vero? No, ecco".

Parole cariche di risentimento quelle di Chiara, sia verso il mondo dell’industria discografica che verso il pubblico, entrambi accusati di aver dato loro poco credito. E prosegue: “Le nostre interviste sono sempre tra le più lette e se siamo in tv c’è audience e interesse ma poi veniamo trattate e relegate come due che non hanno fatto niente o prese in giro”.

Effettivamente, nella carriera del turbolento duo, ci sono stati momenti di grande successo di pubblico e di visibilità, come nei primi anni 2000 con la svolta sexy dei tormentoni estivi “Festival” e “Vamos a bailar”, ma anche lunghi periodi di assordante silenzio o, peggio, veri flop.

Nel frattempo comunque, mentre loro piagnucolano in stile "vittime del sistema",  il loro nuovo singolo “Divertiamoci” viene già passato in tutte le radio, oltre ad essere su iTunes, Spotify, insomma ovunque.

E noi ci domandiamo: ma a queste condizioni, lamentarsi non sarà un po' patetico?

Marina Ferro

Vi consigliamo anche