Paris Hilton duetta con James Blunt

L’ereditiera Hilton, che ha da poco lanciato la sua linea di abbigliamento, ha deciso di improvvisarsi cantante insieme a James Blunt, il musicista con il quale si vocifera da tempo Paris intrattenga una relazione.

Durante un party organizzato dalla designer Diana Jenkins i due si sono scambiati occhiate amorevoli e hanno cantato insieme Summer nights tratto dal musical Grease.

Secondo i testimoni che hanno raccontato la cosa al New York Post, Paris Hilton sarebbe salita sul palco e avrebbe invitato Blunt a fare lo stesso per poi intonare il pezzo facendo il verso a John Travolta e Olivia Newton-John; ma Blunt, una volta terminata la canzone e il party, avrebbe lasciato Paris Hilton a bocca asciutta andando via insieme alla sua accompagnatrice ufficiale, la modella tedesca Tatiana Patitz.

Stizzita, Paris avrebbe detto di aver voluto cantare con Blunt solo per migliorare le sue doti canore in vista della registrazione del suo secondo album ma in pochi credono a questa versione: del resto, si sa, se l’ereditiera Hilton non ottiene ciò che vuole o è in grado di fare pazzie o di trovare le migliori scuse...