Peaches Geldof si è sposata e il padre si è arrabbiato

Bob Geldof sarebbe furibondo con la figlia Peaches che nei giorni scorsi è volata a Las Vegas per sposare il rocker Max Drummey, che frequentava da un mese.

Secondo i tabloid britannici Bob Geldof, in vacanza in Spagna con l’altra figlia, sarebbe impallidito quando ha appreso dell’ultima trovata della 19enne.

Peaches Honeywell nel frattempo è già tornata a Londra senza il neo sposo, lasciato negli Stati Uniti dove ha in programma un concerto con la sua band, i Chester French, a Los Angeles.

Peaches e il 23enne batterista statunitense si sono giurati amore eterno martedì scorso con una cerimonia di 15 minuti in una delle più famose cappelle di Las Vegas senza alcun familiare o amico presente.

Secondo il Sun, Peaches ha spiegato agli amici, rimasti sorpresi quanto il padre della novità, di avere voluto sposare Drummey per sfuggire al mondo della droga; Peaches e Max si conoscevano da due anni, ma avevano cominciato a frequentarsi a luglio quando la giovane ha partecipato a un piccolo festival di musica pop a Londra.

La figlia di Bob Geldof ha dato non pochi problemi al padre: basti pensare che amaggio spuntò un video in cui era ripresa mentre acquistava droga da un pusher, qualche settimana più tardi fu beccata mentre faceva shopping proletario in una lussuosa boutique di Londra e lo scorso mese ha rischiato la morte per overdose.