Pitt e Jolie dicono no al matrimonio

Brad Pitt e Angelina Jolie hanno smentito qualunque voce secondo la quale, entro l’estate, sarebbero dovuti convolare a nozze.

La coppia più fotografata di Hollywood ha infatti fatto sapere che lo scopo di Angelina Jolie è avere altri figli e trascorrere più tempo con il suo compagno Brad Pitt ma non ha alcuna fretta di sposarsi.

E’ stata la stessa Angelina Jolie a rilasciare queste dichiarazioni in un’intervista per la rivista Reader’s Digest, cercando anche di mettere fine alle voci che vogliono la coppia in profonda crisi.

“Non litighiamo molto. Discutiamo solo quando si tratta di faccende serie”, ha detto la Jolie, ironizzando sul ruolo della stampa nella relazione con Brad Pitt. “La nostra prima domanda è, in che giornale lo abbiamo letto? Sul New York Times? Se la risposta è no, decidiamo che non è il caso di preoccuparci”.

Per quanto riguarda il matrimonio, Angelina Jolie è stata categorica: “siamo già stati sposati entrambi. Il nostro obiettivo quando ci siamo messi insieme era quello di creare una famiglia. Siamo i genitori legali dei nostri figli, e questa è la cosa più importante”.
Non a caso i matrimoni non sembrano portare fortuna ai due: Angelina Jolie ha alle spalle i matrimoni falliti con Jonny Lee Miller e Billy Bob Thornton mentre Brad Pitt ha divorziato da Jennifer Aniston.

I due ultimamente sono finiti sulle pagine di cronaca internazionale per aver deciso di donare un milione di dollari per tre agenzie che si occupano di assistenza a più di 4 milioni di persone coinvolte nella crisi del Darfur: l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), l’International Rescue Committee (IRC) e la Ong internazionale SOS Villaggi dei Bambini (SOS Children’s Villages).