Qualcuno vuole Daniel Radcliffe morto?

L’attore Daniel Radcliffe, interprete del maghetto occhialuto Harry Potter, avrebbe ricevuto minacce di morte e per questo motivo sarebbe sotto scorta.

Lo sostiene il tabloid inglese The Sun, secondo il quale l’attore è scortato da quattro ex militari dell’unità di elite delle Sas; pare inoltre che la settimana scorsa Radcliffe sia stato costretto per tre volte a cambiare auto e a sostituire l’autista per ragioni di sicurezza.

Una fonte anonima ha dichiarato al Sun che "non si tratta più di stare attenti ai paparazzi" ricordando che circa 4 anni fa l’attore fu vittima di una fan particolarmente insistente che gli si era avvicinata con indosso solo un asciugamano sul quale era riprodotta la foto di Harry Potter sotto la scritta "nulla si metterà tra me ed Harry Potter".

Gli investigatori stanno cercando di capire chi può voler uccidere la giovane star ma non ci sono ancora sospettati ufficiali.

Radcliffe sarebbe così spaventato da aver richiesto altri 11 uomini a supporto ma il suo management gli avrebbe risposto: "sei Harry Potter, mica Jennifer Lopez!".