Ricky Martin lotta per i bambini cambogiani

Di lui si sente parlare sempre meno ma Ricky Martin si sta impegnando sempre più nella lotta  contro lo sfruttamento di bambini e per questo è voluto scendere in campo contro il traffico di minori in Cambogia.

Martin ha incontrato il ministro dell’Interno cambogiano Sar Kheng e ha visitato alcune organizzazioni non governative che combattono il traffico e lo sfruttamento sessuale di bambini.

Il cantante ha affrontato per la prima volta il problema del traffico di bambini in Cambogia lo scorso febbraio durante una conferenza delle Nazioni Unite a Vienna che aveva attirato diverse celebrità tra cui l’attrice Emma Thompson e la first lady egiziana Suzanne Mubarak.