Rossano Rubicondi lascia Ivana trump?

Diventato celebre, nonostante la sua estrema boria (o forse proprio per quello?), grazie all’Isola dei Famosi 6, Rossano Rubicondi sta vivendo il suo vero momento di gloria, forse il primo indipendentemente dalla moglie Ivana Trump.

E così, ancora fresco fresco di scoop per quanto riguarda presunti tradimenti a suo danno o a danno della moglie, ha rilasciato un’intervista al settimanale Chi parlando del suo futuro ed ipotizzando che non sa come andrà avanti, e se andrà avanti, con la moglie Ivana Trump.

"Con Ivana? Vediamo quello che succederà fra noi, se continuiamo", dice Rubicondi aggiungendo di voler "sapere bene di questa storia con questo Marius Rusovic", riferendosi così alle voci secondo le quali sarebbe stata Ivana Trump a tradirlo mentre era in Honduras e non il contrario.

Rubicondi si lancia poi in un’appassionante quanto un calzino sporco disanima relativa alla sua situazione lavorativa, prostrandosi quasi ai piedi di Simona Ventura che lo ha lanciato come nessuno aveva mai fatto prima d’ora: "il fatto che io stia avendo successo come Rossano e non come "marito di" mi fa piacere. Non ho deluso Simona Ventura che mi sta cambiando la vita, anzi la mia vita è già cambiata dalla A alla Z. Aggiungo: Simona, come si dice in inglese “made me”: mi ha fatto, totalmente e al cento per cento. Se dovessi dire, Ivana Trump “made me” o Simona Ventura “made me”, direi Simona dal momento che in sette anni con Ivana risultati così non li ho mai raggiunti".

Quando il giornalista gli chiede se il matrimonio con Ivana Trump è frutto d’amore, Rubicondi non ha dubbi e dice: "certo, tanto i soldi lei non te li da, lo sappiamo tutti. Abbiamo firmato un accordo prematrimoniale, in America funziona così".

E poi le lancia la sfida: "Ivana abituata a essere la regina, vediamo se sarà contenta, competitiva o infelice per il fatto che ora suo marito è diventato Rossano".

Ahhhhhhhhhhh l’amore, quello vero…