0 Shares 11 Views
00:00:00
18 Dec

Sarah Jessica Parker e la gravidanza in affitto

dgmag - 20 maggio 2009
20 maggio 2009
11 Views

Alla fine di aprile Sarah Jessica Parker e il marito Matthew Broderick avevano dichiarato che sarebbero diventati di nuovo genitori grazie ad una madre surrogato che sta portando avanti la gravidanza al posto dell’attrice.

E’ stata però proprio l’attrice, ieri, a dichiarare in un’intervista ad Access Hollywood che la donna sta ricevendo continue minacce da quando è uscita la dichiarazione dei due attori; Sarah Jessica Parker si è detta preoccupata per la gravidanza e il benessere delle gemelle ma anche per l’invasione della privacy nei confronti della donna che ha offerto l’utero in affitto.

"I suoi amici sono stati minacciati, la famiglia è stata minacciata, e persino amici di famiglia sono stati minacciati", ha detto la Parker.

Che ha poi ringraziato pubblicamente la donna: "è una persona fantastica, una persona generosa che ha accettato una cosa del genere. Non ci sono parole per descrivere cosa proviamo".

Sarah Jessica Parker ha infine raccontato anche come i genitori hanno spiegato al figlio di sei anni la storia della gravidanza in affitto: "siamo stati tranquilli con James Wilkie. Gli abbiamo spiegato che cos’è e in cosa consiste per farlo stare tranquillo. Il nostro scopo è che lui stia tranquillo e faremo di tutto pur di farlo sentire così".

Loading...

Vi consigliamo anche