0 Shares 10 Views
00:00:00
15 Dec

Scarlett Johansson, le foto rubate erano per Ryan Reynolds

dgmag - 2 novembre 2011
2 novembre 2011
10 Views

Dopo aver fatto il giro della Rete e aver innescato l’indagine che ha portato all’arresto di Christopher Chaney, l’attrice Scarlett Johansson fa luce sulle foto scattate con un telefonino e che la ritraggono nuda: si tratta di foto private destinate all’ex marito Ryan Reynolds.

Intervistata da Vanity Fair
in edicola questa settimana, la Johansson racconta dunque che tutte e tre le immagini trafugate dal telefono erano state scattate da lei stessa per essere spedite all’ex marito dal quale peraltro ha ottenuto il divorzio recentemente e con cui è rimasta in ottimi rapporti.

Le tre immagini diffuse da Chaney, che rischia ora ben 121 anni di carcere, mostravano il sedere di Scarlett Johansson, il suo seno e lei stessa nuda distesa su un letto.

Nell’intervista rilasciata al settimanale, l’attrice sostiene anche di non essere contro i ritocchi estetici se questi aiutano a stare meglio e dell’esperienza come testimonial per l’associazione Planned Parenthood che si occupa di aborto, malattie sessualmente trasmesse e controllo delle nascite.

Scarlett Johansson racconta anche della sua professione e del suo breve rapporto con Sean Penn senza lasciarsi andare ad alcuna indiscrezione circa la relazione che, secondo la stampa americana, starebbe vivendo con Joseph Gordon – Levitt.

Loading...

Vi consigliamo anche