0 Shares 11 Views
00:00:00
13 Dec

Scarlett Johansson nuda su Internet, trovato il colpevole

13 ottobre 2011
11 Views

E’ stato trovato e arrestato l’uomo che aveva messo online, senza il suo consenso, delle foto private di Scarlett Johansson prelevate e rese pubbliche nel giro di pochissimo tempo.

L’uomo è Christopher Chaney, un 35enne residente a Jacksonville, in Florida, che non ha avuto un ruolo determinante solo nella vicenda Johansson ma anche nella pubblicazione degli scatti privati di altre donne del mondo dello spettacolo, su tutte Mila Kunis e Christina Aguilera.

Per questo secondo l’FBI l’uomo rischia 121 anni di carcere oltre ad una sanzione economica altissima visto che ha ricevuto ben 26 capi di imputazione tra cui accesso e danneggiamento di pc protetti senza autorizzazione, furto di identità aggravato e intercettazioni.

Chaney era infatti riuscito ad avere accesso alla posta elettronica delle star in questione e in questo modo dirottava sulla sua casella tutte le email in entrata e in uscita avendo così accesso ad un gran numero di materiali privati che sono stati subito proposti a magazine specializzati in gossip di vario tipo.

L’indagine che ha portato all’arresto di Christopher Chaney è durata ben 11 mesi ed è stata denominata Hackerazzi; per ora l’uomo è stato già rilasciato almeno secondo TMZ che parla di una cauzione di 700 dollari con divieto di utilizzare un computer e obbligo di vivere insieme ai genitori.
 

Vi consigliamo anche