Scarlett Johansson vuole i biglietti per il ballo di Obama

La bella Scarlett Johansson per il primo Natale da sposata non chiede altro se non un invito da parte per partecipare alla festa del suo nuovo leader, Barack Obama.

L’attrice, sposata con Ryan Reynolds da qualche mese, avrebbe infatti chiesto al marito di trovarle assolutamente un biglietto per il ballo inaugurale di Barack Obama, previsto il 19 gennaio nello stato dell’Illinois.

"Sono così eccitata dall’idea di partecipare al ballo, così come sono interessata ad Obama e alla politica del nostro paese. Il 2009 sarà un grande anno, ricco di sorprese", ha dichiarato Scarlett al tabloid inglese The Mirror.

I costi per il biglietto sono allo stato attuale proibitivi (si parla di circa 50.000 dollari, all’asta su eBay) e Reynolds se davvero vuole fare contenta la moglie dovrebbe accollarsi una spesa davvero ingente.

C’è da dire che, in occasione del fidanzamento, Ryan Reynolds le ha regalato un anello con 3 carati di diamanti del valore di 30.000 dollari e questa mossa non può che far pensare ad una vera e propria sortita speciale anche per Natale 2008.

D’altronde Reynolds deve fare del tutto pur di tenersi stretta una delle attrice considerate più sensuali in tutto il mondo e che non disdegna di farsi ritrarre in maniera sexy e provocante, come sull’ultimo numero della rivista Allure.

Riuscirà il maritino canadese a soddisfare le voglie della bella musa di Woody Allen?