Sventato sequestro di Angelina Jolie

In missione come ambasciatrice Onu, Angelina Jolie è miracolosamente scampata ad un rapimento; a raccontarlo è stata la stessa attrice che però non ha voluto specificare molti dettagli legati alla vicenda.

“Ero in un piccolo villaggio”, ha detto al News of the World. “Non dirò dove o con chi, ma alcuni criminali avevano progettato il mio rapimento per poter poi chiedere un enorme riscatto”.

“Sono stata avvertita all’ultimo, ma fortunatamente ce l’ho fatta a scappare”
, ha aggiunto.

Nonostante questo, la Jolie non ha lasciato nè ha intenzione di lasciare il suo impegno all’interno dell’Onu e anzi ha intenzione di adottare un altro bambino insieme al compagno Brad Pitt.

“Non voglio diventare la Madre Teresa di Hollywood. Ma voglio portare il mio aiuto dove ci sono povertà e distruzione. Ho viaggiato per mezzo mondo, sono andata a vedere da vicino la gente, senza chiudermi in qualche hotel di lusso”, ha detto la bella Jolie.

“Amo tanto Brad”
, ha concluso Angelina Jolie, “e nei nostri viaggi facciamo tutto come una vera squadra. Le cose diventano difficili sono nel momento in cui vengono coinvolti i nostri bambini”.

Eh già, d’altronde lei è stata Lara Croft… come dimenticarlo?