Victoria e David Beckham sexy per W

Continua la scalata al successo di David e Victoria Beckham che, in procinto di trasferirsi, vogliono cominciare ad essere considerati i must del momento negli Usa, i personaggi che tutti vogliono intervistare e con cui vogliono avere a che fare; per ora la coppia è ancora sconosciuta ai più ma di questo passo c’è da giurare che presto diventerà famosa e ricercata come la coppia Cruise-Holmes e Paris Hilton.

Dopo l’intervista rilasciata alla Nbc, che il 16 luglio manderà in onda un documentario tutto dedicato alla Posh, il magazine W si è aggiudicato un face to face, corredato di foto sexy, con Victoria e David Beckham, che per l’occasione hanno davvero raccontato alcuni dettagli della loro relazione e della loro vita.

“Ho la sensazione che la gente mi consideri una persona che sorride poco e che è poco disponibile”, ha dichiarato a W Victoria, aggiungendo che in occasione del trasferimento “le persone capiranno davvero chi sono, come sono e come sono sempre stata etichettata in questi anni”.

Victoria ha poi parlato del momento in cui ha scoperto di essere stata tradita dal marito con Rebecca Loos: “non voglio raccontare favole nè bugie. Il matrimonio è difficile da gestire per qualunque coppia e in quel particolare momento io e David abbiamo capito quanto fosse importante la nostra relazione e abbiamo fatto di tutto pur di recuperarla nonostante ciò che era successo. Per questo adesso siamo felici e soddisfatti al punto che riteniamo sia meglio vivere il nostro rapporto come lo stiamo vivendo ora piuttosto che come lo vivevamo all’inizio”.

La coppia si trasferirà in una lussuosa villa di Beverly Hills, del valore di 12 milioni di dollari, e nonostante Victoria si sia affrettata a dire che la casa “non è nulla di ostentato e di esagerato”, secondo alcune voci accreditate (tra cui quella dell’architetto che ne ha curato la realizzazione, Kelly Hoppen) la nuova residenza del Beckham è simile ad una residenza reale corredata di tutti i più moderni standard tecnologici per il tempo libero (flat screen ovunque, Internet ovunque, sistema hi-fi, etc), per la sicurezza e per la gestione delle faccende quotidiane.

I Beckham avrebbero inoltre assoldato una squadra di dieci bodyguards per sentirsi sempre al sicuro nonostante Victoria abbia dichiarato che, una volta in casa, le porte devono essere sempre chiuse.

Insomma, le carte in regola per diventare i must-have del momento Victoria e David Beckham ce le hanno tutte: belli, ricchi, famosi, sapranno affascinare il pubblico americano oppure tutti i loro sogni di gloria svaniranno?