0 Shares 27 Views
00:00:00
16 Dec

Al Bano esorcista di sè stesso: ‘Ho sconfitto il demonio tre volte’

LaRedazione - 17 luglio 2013
LaRedazione
17 luglio 2013
27 Views

“Ho sconfitto il demonio tre volte.” Questa la scioccante rivelazione rilasciata da Al Bano in una recente intervista. Il cantante di Cellino San Marco ha dichiarato di aver subito gli attacchi di Satana in tre periodi molto bui della sua vita: quando fu colpito dal cancro alla prostata ( circa tre anni fa), in occasione della scomparsa della figlia Ylenia ( agli inizi del1994) e durante la dolorosa separazione da Romina ( nel 1999 ). Nel corso della stessa intervista, il cantante ha sottolineato quanto le credenze riguardanti il demonio siano profondamente radicate nella cultura della sua terra natale, la Puglia. ” Satana attacca sempre i più deboli. Quando Ylenia e Romina presero certe strade, la presenza del male era tangibile. Cominciai a vivere male inveendo contro il cielo.” ha confessato “Il diavolo stava vincendo, avevo imboccato una strada senza uscita, fatta di cattiveria, contro il prossimo e contro me stesso.” Un incubo dal quale è riuscito a riemergere solo grazie alla preghiera ed al suo speciale rapporto con Dio. “Pregavo e mi coprivo di croci.” ha detto, intendendo per “croci” non, letteralmente, gli oggetti, ma l’atto del segnarsi che compiva più volte durante la giornata. Sarebbe quindi il segno della croce, secondo il famoso big della canzone, l’ “arma segreta” per dare scacco matto a Satana: “Più facevo il segno della croce, più percepivo che la presenza del diavolo, a fatica, si allontanava.” Ma la fede sarebbe stata anche all’origine della rottura con Romina, in particolare quando lei aveva cominciato a seguire il buddhismo.” Un giorno ha spostato la statua della Madonna sostituendola con quella di Ganesh. Mi ribellai, la Vergine l’avevamo messa insieme. Lei mi guardava in silenzio ed io soffrivo, non condividevamo più la stessa fede. Quello fu il momento in cui qualcosa cominciò a rompersi fra noi.” Negli ultimi giorni si sono fatte sempre più insistenti le voci di una possibile “reunion” ( ma solo professionale) fra i due e di un loro prossimo concerto in Russia: almeno in parte, quindi, è possibile che i due abbiano deciso di voltare pagina e di “archiviare” i dolorosi contrasti del passato. I due si separarono nel 1999, cinque anni dopo la scomparsa della figlia Ylenia a New Orleans ( la ragazza non è stata mai ritrovata). A questa perdita, allora, fu attribuita la causa della crisi fra i due: ai microfoni di Telecinco, Albano arrivò a lanciare pesanti accuse contro la moglie, affermando addirittura che Romina avesse iniziato la figlia alla droga. Ma le dichiarazioni attuali di Al Bano sembrano smentire definitivamente queste voci: l’invidiatissima coppia era già in crisi da molto prima della scomparsa di Ylenia e per altri motivi, fra cui, appunto la fede religiosa. Del resto, è noto che nella vita di Al Bano la preghiera è sempre stata un punto di riferimento importante nei momenti più difficili. Fra questi, però, il cantante non ha menzionato il suo discusso e burrascoso secondo matrimonio, quello con Loredana Lecciso. Evidentemente, il demonio non lo riteneva abbastanza interessante.

Loading...

Vi consigliamo anche