0 Shares 24 Views
00:00:00
17 Dec

Il figlio di due anni la sveglia dal coma con un bacio

LaRedazione - 24 settembre 2013
LaRedazione
24 settembre 2013
24 Views

Talvolta capita che la forza dell’amore di un figlio sia in grado di battere qualsiasi cosa, e di essere il rimedio anche per il male peggiore: Zhang Rongxiang, grazie all’amore del piccolo figlio di due anni è riuscita a svegliarsi dal coma e finalmente poterlo conoscere ed abbracciarlo.

La storia di Zhang è molto tormentata: la donna tre anni fa è stata protagonista di un bruttissimo incidente stradale, incidente dal quale miracolosamente è uscita viva senza gravi lesioni, restando comunque in coma attaccata ai macchinari dell’ospedale.

Il primo miracolo che l’ha vista protagonista è stata la nascita del piccolo Gao, avvenuta durante il suo stato vegetativo: Zhang è infatti una delle pochissime donne che è riuscita a dare alla luce un bambino malgrado fosse in coma, bambino che fortunatamente è sano e non ha alcun problema.

Gli anni passano, Zhang resta ancora in coma ed il piccolo Gao continua a crescere, e capendo in che situazione si trova la sua mamma, decide di starle vicino e di darle tutto l’amore che solo un figlio è in grado di dare ad un genitore: il piccolo infatti canta delle canzoncine alla mamma, le parla e le racconta dei suoi amici e passa tantissimo tempo con lei, abbracciandola ed accarezzandola in ogni momento della giornata.

Forse tutto l’affetto che il piccolo è stato in grado di darle è riuscito a riportare in vita la giovane Zhang: la donna infatti, dopo ben tre anni passati in stato vegetativo, si è risvegliata dal coma, e ad attenderla al suo risveglio ha trovato il piccolo Gao, che l’ha subito baciata ed abbracciata.

L’amore quindi ha riscaldato il corpo della madre e le ha ridato la vita: un bacio sulla guancia del bambino alla mamma, come nelle fiabe, è riuscito a svegliare la mamma, che finalmente è stata in grado di poter vedere per la prima volta nella sua vita il piccolo e parlarci come una madre fa coi suoi bambini.
Il coma però, almeno per ora, ha lasciato i suoi segni: la donna infatti per ora può rimanere solo immobile nel letto, e ci vorrà parecchio tempo prima che Zhang possa recuperare tutte le funzioni del suo corpo.

Il piccolo Gao però sta continuando ad aiutare la mamma: vedendo che la donna è solamente in grado di parlare e di ingoiare ma non di masticare, il piccolo mastica per lei il cibo e poi glielo passa in bocca, in maniera tale che la donna possa nutrirsi e sopravvivere.
Una storia commovente che ha dell’incredibile, e che mette in mostra come l’amore di un figlio talvolta sia molto più efficace di ogni medicina.

Loading...

Vi consigliamo anche