0 Shares 13 Views
00:00:00
15 Dec

Lucio Battisti cremato a San Benedetto del Tronto

Gianfranco Mingione
9 settembre 2013
13 Views

E alla fine Lucio Battisti ha lasciato il piccolo cimitero di Molteno, dove le sue spoglie riposavano da quindici anni. È proprio in questo piccolo paesino della Brianza che uno tra i più noti esponenti della musica leggera italiana, visse i suoi ultimi anni di vita. Tant’è che dopo la sua morte, proprio qui, e fino al 2009, si è svolto un festival in sua memoria.

La destinazione delle ceneri è ancora ignota. Il trasferimento è avvenuto stamattina in direzione dell’impianto di cremazione di San Benedetto del Tronto. L’operazione di cremazione si è conclusa verso le 13 ed è avvenuta nel più stretto riserbo, senza la presenza dei familiari. In merito alla destinazione delle ceneri, non si sa ancora nulla. Tra le città potrebbero esserci Rimini, dove vive il figlio di Battisti, o Roma dove vive la vedova.

[foto: cultura.panorama.it]

 

Loading...

Vi consigliamo anche