0 Shares 14 Views
00:00:00
11 Dec

Don Marra accusa Tiziano Ferro di satanismo, e parte l’ironia sul web

LaRedazione
5 settembre 2013
14 Views

Don Giulio Marra, il sacerdote della comunità “Nuovi Orizzonti” mette sotto accusa il cantante Tiziano Ferro per il contenuto di una sua canzone. Secondo quanto ha dichiarato il religioso, il testo di una canzone, Indietro, se ascoltato al contrario, contiene un messaggio satanico che recita “Grazie Satana, lui mi rende libero“. L’accusa arriva dopo molti anni dalla messa in onda della canzone che fa parte dell’album “Alla mia età“, in vendita nei negozi di dischi dal 2008. La parte incriminata del testo sarebbe quella che va da 1 minuto e due secondi ad un minuto ed otto secondi dall’inizio, e per apprezzare il messaggio satanico, va ascoltata all’inverso.

Secondo alcuni esperti del settore questa accusa non è nuova nel mondo della canzone; messaggi subliminali e messaggi segreti sarebbero stati inclusi in molti altri testi del recente passato e farebbero riferimento a delle organizzazioni segrete. Naturalmente molte persone, sia per curiosità, che per verificare l’esattezza delle accuse rivolte contro Tiziano Ferro, si sono messe ad ascoltare la canzone al contrario, ma in effetti quello che le nostre orecchie possono sentire con questo metodo è solo un mix di rumori, anche fastidiosi per l’udito. Le accuse del sacerdote hanno comunque destato molto scalpore nel mondo della musica ed anche su Twitter, dove molte persone si sono sbizzarrite con numerosi messaggi ironici sull’argomento, contenute nei tradizionali 140 caratteri che permette il social network. In definitiva, dopo aver ascoltato numerosi pareri, possiamo dire che l’accusa nei confronti di Tiziano Ferro appare infondata, o necessita quanto meno di prove più concrete per essere presa in considerazione.

Negli Stati Uniti si parla di messaggi subliminali e di simboli a proposito di vari video messi in onda da artisti del calibro di Jay Z, Kanye West, e Rihanna, che sembrano collegati a fantomatiche organizzazioni o ai cosiddetti poteri forti, che controllerebbero tutto e tutti. Volendo andare indietro nel passato, alla ricerca dei misteri, si potrebbe fare riferimento anche a quanto accadde ad un gruppo famosissimo come quello dei Beatles, che rimase a sua volta coinvolto in una storia di messaggi al contrario con la teoria del “Paul is Dead”, ma in effetti anche questa è ormai una teoria troppo datata e da troppi anni dimenticata.

Vi consigliamo anche