0 Shares 11 Views
00:00:00
11 Dec

Le giornate al mare richiedono un trucco resistente all’acqua? Ecco come realizzarlo

LaRedazione
10 agosto 2013
11 Views

Anche quest’anno durante la stagione estiva siete riuscite ad ottenere quella bella abbronzatura dorata che tante vi invidiano, ma non volete comunque andare in spiaggia col viso acqua e sapone?
Il make-up ideale sarà allora leggero ma waterproof, resistente all’acqua, per un effetto naturale ma senza rinunciare alla lunga durata.

Anzitutto prima del trucco sarà indispensabile utilizzare una buona protezione solare: una crema idratante con fattore protettivo ci terrà al riparo da fastidiose scottature e limiterà i danni che il sole potrebbe provocare sulla pelle a causa dei raggi UVA e UVB. Subito dopo si andrà ad applicare il fondotinta compatto con un pennello da trucco; anche il fondotinta dovrà essere scelto tra il make-up resistente all’acqua e preferibilmente sarà anch’esso dotato di protezione solare (almeno SPF 15 oppure 20) .
Un tocco di fard può contribuire a far risaltare al meglio l’abbronzatura: andrà scelto di un colore più simile possibile all’incarnato e steso delicatamente con il pennello.
A questo punto possiamo passare agli occhi: una matita marrone o nera sfumata con un pennellino ci aiuterà a rendere lo sguardo magnetico. Le teenagers potranno osare anche qualche colore più shock: verde acquamarina, turchese o blu elettrico sono i colori più in voga dell’estate tra le giovanissime.
Chi non vuole rinunciare all’ombretto potrà scegliere un colore caldo e facilmente abbinabile con l’abbronzatura: un oro metallizzato o un marrone caldo saranno perfetti, l’importante è ricordare che per una lunga durata è bene applicare prima un ombretto in crema da fissare con uno in polvere, sfumabile a piacere.
In commercio esistono numerose marche di mascara waterproof: una piccola applicazione sulle ciglia superiori e il gioco è fatto. Se non amate il mascara potrete comunque sottolineare lo sguardo con una leggera pennellata di eyeliner.
Per concludere l’opera applicheremo un leggero strato di gloss trasparente sulle labbra che ci regalerà quel tocco in più anche in spiaggia.
Se il pensiero che il trucco possa leggermente colare vi mette ansia (in particolar modo quello sugli occhi) un piccolo consiglio è portare con sé in borsetta dei cotton fioc per ogni evenienza.
Se non volete passare inosservate durante le vostre giornate in spiaggia, con il trucco resistente all’acqua potete osare anche al mare senza problemi con il make-up waterproof.
Siete pronte per il primo bagno della giornata?

Vi consigliamo anche