0 Shares 28 Views
00:00:00
17 Dec

Avocado: benefici, proprietà, controindicazioni

LaRedazione - 17 novembre 2013
LaRedazione
17 novembre 2013
28 Views

Quali sono i benefici e le proprietà dell’Avocado? Si tratta di un frutto esotico considerato un anti-ossidante decisamente potente, in virtù dell’elevato contenuto di vitamina E che lo caratterizza: per questo motivo, esso svolge un’azione significativa nella stabilità delle cellule sanguigne, e contribuisce a diminuire il pericolo derivante da patologie cardiovascolari e neuro-degenerative. Proprio perché è anti-ossidante, inoltre, rappresenta un valido alleato nella prevenzione e nella lotta contro il cancro. L’avocado, inoltre, è un frutto consigliato per le donne incinte, poiché fornisce un apporto importante di acido folico, sostanza indispensabile per i soggetti in stato di gravidanza.

Sono, comunque, numerose le sostanze nutritive presenti nell’avocado, ricco di vitamina PP, vitamina K, vitamina A, vitamina D, vitamina B1, vitamina B2, vitamina B6 e, come detto, vitamina E. Caratterizzato da una quantità rilevante di proteine e grassi, esso può essere ritenuto un ottimo strumento per riacquistare energia, visto che ogni cento grammi di polpa (la parte che si mangia) è composta al 2 % da proteine, al 19 % da grassi e al 7 % da zuccheri.
Per quel che concerne i minerali presenti, troviamo il calcio, il magnesio, lo zolfo e il fosforo, ma soprattutto il potassio: in un avocado c’è la stessa quantità di potassio presente in tre banane. Trattandosi di un frutto, l’acqua costituisce – evidentemente – la componente principale (pari a oltre i tre quarti del complesso): non vanno sottovalutati, comunque, i carboidrati, oltre alla fibra sia insolubile che solubile.

L’avocado è un prodotto prezioso per la cura dei capelli, specialmente per le chiome secche. La polpa di mezzo frutto, schiacciata fino a ricavarne una crema molto fluida, una volta applicata sui capelli bagnati è in grado di apportare benefici degni di nota.
L’avocado viene consigliato dagli specialisti anche per la sua capacità di prevenire gli stati depressivi e la sindrome di Alzheimer. Infine, come la maggior parte dei frutti si contraddistingue per eccellenti proprietà anti-infiammatorie che possono portare sollievo all’intero organismo, sia quando è malato sia quando è sano.

Per quel che riguarda le contro-indicazioni relative all’assunzione di questo prodotto, invece, occorre specificare che l’avocado si contraddistingue per un contenuto calorico piuttosto elevato, che lo rende sconsigliato per coloro che devono perdere peso. La presenza di potassio in quantità notevoli, inoltre, potrebbe rappresentare un problema per gli individui che soffrono di insufficienza renale: in questi casi, dunque, sarebbe preferibile consultare il proprio medico per verificare la possibilità di consumare avocado.

Queste le proprietà, i benefici e le controindicazioni di un frutto molto gradito al gusto ma anche molto di moda per cucine etniche.

Loading...

Vi consigliamo anche