0 Shares 15 Views
00:00:00
15 Dec

La bellezza dipende dalle proporzioni del viso

21 dicembre 2009
15 Views

Secondo una ricerca statunitense condotta dalla University of California di San Diego e dall’Università di Toronto guidata da Pamela Pallett e Stephen Link e da Kang Lee e pubblicata sulla rivista Vision Research, la bellezza femminile dipende dalle proporzioni tra le varie parti del viso.

La distanza orizzontale tra le pupille degli occhi di una donna e la distanza verticale tra gli occhi e la bocca sono i fattori chiave nel determinare l’attrattività di un volto.

Lo studio condotto su volontarie caucasiche dimostra che i volti più attraenti appartenevano a donne la cui distanza verticale tra gli occhi e la bocca si avvicinava al 36% della lunghezza del viso e la distanza orizzontale tra le pupille degli occhi era pari a circa il 46% della larghezza totale del viso.

A questo punto non resta che verificare se la questione delle proporzioni è fondamentale anche per determinare la bellezza degli uomini, tenuti fuori per ora da qualsiasi ricerca in questo senso.

Loading...

Vi consigliamo anche