0 Shares 9 Views
00:00:00
12 Dec

La birra fa bene alle ossa

9 febbraio 2010
9 Views

Arriva dalla California un nuovo studio che scagiona parzialmente la birra sostenendo che la sua assunzione giova e non poco, al rafforzamento corporeo e osseo.

L’Università della California ha studiato l’effetto di oltre 100 tipi di birre sul rafforzamento minerale di femori e tibie, scoprendo che il silicio usato per la fermentazione è diventato la maggiore fonte dietetica per la popolazione dei paesi occidenti.

E’ proprio il silicio presente nella birra che permette di essere assimilato talmente bene da finire, almeno per il 50%, nelle ossa e nei tessuti.

Stappando le bottiglie di numerose marche diverse, i ricercatori hanno infatti trovato quantità del minerale utile al rafforzamento delle ossa che vanno dai 6,4 mg ai 56,5 mg sostenendo che le birre più ricche di questo minerale sono quelle all’orzo seguite da quelle al luppolo.

Secondo gli studiosi, che lo scrivono sul Journal of the Science of Food and Agriculture, le birre al malto con un colore più pallido contengono più silicio, perché la cottura dei cereali è stata meno intensa, conservando il tenore di minerali al suo interno.

Vi consigliamo anche