0 Shares 13 Views
00:00:00
15 Dec

La calma e l’ansia dipendono da chi abbiamo vicino

20 gennaio 2010
13 Views

Secondo uno studio pubblicato su Personality and Social Psychology Bullettin e condotto dai ricercatori americani della University of Georgia, l’autocontrollo sarebbe legato alle persone di cui ci si circonda.

Gli esperti, in cinque ricerche effettuate nel corso di due anni, hanno analizzato il comportamento di centinaia di volontari: le reazioni di fronte all’imprevisto, hanno dimostrato, non sono strettamente individuali, ma piuttosto collettive, e dipendono dalla capacità di mantenere la calma delle persone di cui ci si circonda.

Per esempio se alla posta le persone davanti a noi diventano impazienti, anche noi tenderemo ad esserlo; e se decidiamo invece di restare calmi nonostante l’autobus sia fermo senza spiegazioni da 20 minuti, potremmo essere stati influenzati dal comportamento dei nostri vicini.

La stessa cosa accadrebbe nella coppia: se lui o lei sono ansiosi, tenderanno a contagiare anche il partner e viceversa se sono calmi avverrà la stessa cosa.

"Non si tratta di una scusa per imputare agli altri i propri fallimenti", ha specificato Michelle Van Dellen, che ha coordinato gli studi, "perchè è vero che si può venir condizionati, ma bisogna sempre tenere presente che la decisione finale e la capacità di self-control dipendono solo da noi".

Loading...

Vi consigliamo anche