0 Shares 17 Views
00:00:00
13 Dec

La depressione è diversa tra uomo e donne

5 aprile 2010
17 Views

Secondo un articolo pubblicato sulla rivista Mind di Scientific American, uomini e donne possono soffrire di depressione in modo diverso.

Prima di tutto la differenza è nei sintomi: per lei il tratto principale della depressione è la tristezza, per lui rabbia e irritabilità.

Gli uomini inoltre spesso non sono riconosciuti né trattati per la loro malattia e non a caso il tasso di suicidi è di 4 maschi per ogni femmina, per quanto il rapporto uomini/donne depressi sia 1 a 2.

Un’altra differenza, anch’essa legata agli ormoni, è che il periodo in cui il maschio rischia di più di soffrire di depressione è l’infanzia, perché non gode degli effetti del testosterone; per la femmina è l’adolescenza, quando entrano i gioco gli ormoni femminili.

Gli uomini, inoltre, spesso non sanno di essere depressi e quindi non si curano e molto più spesso delle donne (4 a 1) si tolgono la vita.

Jill Goldstein, che studia le differenze tra sessi in schizofrenia e depressione alla Harvard University di Boston, ha spiegato che gli uomini depressi rispondono meglio ai farmaci che controllano dopamina e norepinefrina mentre le donne a quelli che controllano la serotonina perché questi ultimi sono positivamente influenzati dagli estrogeni.

Vi consigliamo anche