0 Shares 24 Views
00:00:00
18 Dec

Meteoropatia, cos’è e come si cura

LaRedazione - 3 giugno 2009
LaRedazione
3 giugno 2009
24 Views

Succede spesso, prima o durante un temporale, di sentirsi stanchi, nervosi o spossati. Ebbene, la meteoropatia non è una suggestione ma una vera e propria malattia riconosciuta dalla medicina ufficiale.

Da non confondere con la meteorosensibilità, che provoca leggeri malesseri psicologici come nervosismi soprattutto nelle persone ansiose, la meteoropatia è una sindrome con una serie di sintomi che si manifestano durante i cambiamenti climatici.

I soggetti meteoropatici vedono infatti aggravarsi malattie preesistenti o croniche, ovvero gli organi già danneggiati peggiorano a causa del tempo. Un esempio sono il mal di testa, i disturbi del sonno o un calo della pressione sanguigna dovuta al Foehn, oppure l’acuirsi della depressione quando l’aria è calda o umida, o ancora reumatismi e artrite in presenza di bassa pressione.

Tutto questo accade perché l’organismo ha difficoltà ad adattarsi ai cambiamenti climatici, anche se i sintomi migliorano al susseguirsi degli sbalzi climatici proprio perché il corpo impara a “regolare” i tempi.

I sintomi non si manifestano solo durante una perturbazione, ma cominciano circa tre giorni prima. Questo perché l’aria diventa secca e poco ventilata e la pressione atmosferica diminuisce, il che causa un ristagno degli agenti inquinanti e dei pollini, motivo per il quale i soggetti più sensibili alla meteoropatia sono quelli che vivono in aree industrializzate. Al ristabilirsi del tempo, i sintomi migliorano e si ristabilisce lo status quo dell’organismo.

Non esiste una vera e propria cura per la meteoropatia, bensì una serie di trattamenti da cominciare qualche giorno prima. Le terapie possono essere sia di tipo farmacologico, con antinfiammatori o antistaminici, oppure rimedi naturali come la meditazione, la fitoterapia e l’omeopatia.

Tra non molto verrà attivato un servizio a pagamento aperto al pubblico sul sito www.naturmed.unimi.it per conoscere la situazione del tempo e poter in questo modo prevenire e curare i disturbi della meteoropatia.

Loading...

Vi consigliamo anche