0 Shares 9 Views
00:00:00
16 Dec

Obesità, arriva la pillola dimagrante rapida

dgmag - 15 luglio 2009
15 luglio 2009
9 Views

Gli scienziati dell’Indiana University negli Stati Uniti hanno sviluppato un nuovo farmaco capace di dimezzare il grasso corporeo in una settimana.

Sperimentato con successo sui topi di laboratorio, la pillola ha ridotto il loro peso di un quarto e il grasso del 42% in una settimana.

Dopo un mese, il peso era sceso del 28% e il grasso corporeo del 63%.

"Si tratta di un ormone artificiale capace di regolare il metabolismo del glucosio", ha spiegato Richard Di Marchi, ricercatore a capo dello studio pubblicato sull’edizione online di Nature Chemical Biology.

"Finora, nessun singolo agente è stato capace di ridurre il peso più del 5-10%. Un solo fattore non era sufficiente, e le terapie farmacologiche prevedono piu’ medicinali contemporaneamente per ridurre il grasso corporeo in maniera sensibile. La nostra ricerca invece dimostra che si puo’ progettare una singola molecola capace di attivare molti meccanismi di regolazione del peso: il nostro ormone artificiale ne è capace".

Questa nuova pillola potrebbe risultare veramente efficace nel combattere i problemi dell’obesità ma i ricercatori mettono un freno agli entusiasmi.

"Saranno necessarie altre ricerche prima di dare il via alla sperimentazione sull’uomo. Dobbiamo essere certi che si tratti di una sostanza sicura prima di procedere ai trial clinici, e per farlo potrebbero volerci dieci anni"
, ha concluso.

Loading...

Vi consigliamo anche