0 Shares 14 Views
00:00:00
18 Dec

Oggi è la Giornata Mondiale di lotta all’Aids, numeri ed iniziative

dgmag - 1 dicembre 2009
1 dicembre 2009
14 Views

Il mondo celebra oggi, come ogni anno, la Giornata Mondiale di lotta all’Aids: questa data simbè stata scelta nel 1998 perchè il primo caso di Aids fu diagnosticato proprio il primo dicembre del 1981.

In trent’anni, secondo Unaids, sono state contagiate 60 milioni di persone e 25 milioni sono morte per cause correlate al virus; secondo l’ultimo rapporto dell’Unaids c’è stato un decremento del 17% per quel che riguarda i nuovi contagi.

In base al rapporto Unaids le persone contagiate dall’Hiv nel mondo sono 33,4 milioni e nel 2008 sono morte circa 2 milioni di persone; il 67% dei sieropositivi e il 72% delle vittime del 2008 si trovavano nell’Africa Subsahariana. La diffusione del virus è aumentata anche nell’Asia Centrale e in Europa dell’Est, con il 66% dei casi in più dal 2001. In Asia si stima ci siano 4,7 milioni di persone affette da Hiv.

In Europa i problemi maggiori deriverebbero da scarsa informazione e ritardo nelle diagnosi che causano il diffondersi del virus.

Inoltre secondo il quarto rapporto di aggiornamento Unicef-Unaids-Unfpa-Oms su Bambini ed Aids solo un bambino sieropositivo su tre (38%) riceve le cure necessarie per l’Hiv; secondo il rapporto, i miglioramenti ci sarebbero soprattutto nel campo della prevenzione della trasmissione da madre a figlio che in Botswana è al 95% delle persone che ne hanno bisogno, in Namibia al 91% e in Sud Africa al 73%. In totale, il 45% delle donne sieropositive riceve il trattamento per evitare la trasmissione dell’Hiv ai figli, quasi il 200% in più dal 2005.

Per l’occasione è stata lanciata la campagna Lace Up. Save Lives (Allaccia le scarpe. Salverai delle vite) per volere della Nike e del cantante Bono degli U2 che hanno riunito alcuni fra i migliori calciatori del mondo; acquistando un paio di lacci (NIKE)RED, il 100% dei profitti derivanti dalla vendita sarà egualmente ripartito fra il Fondo Mondiale per la Lotta contro l’Aids, la Tubercolosi e la Malaria e le iniziative legate al gioco del calcio rivolte alle comunità per aumentare l’educazione e la prevenzione all’Hiv/Aids.

Tutte le informazioni su eventi e manifestazioni relative alla  Giornata Mondiale di lotta all’Aids sono disponibili visualizzando le News di Google a questo indirizzo.

Loading...

Vi consigliamo anche