0 Shares 8 Views
00:00:00
12 Dec

Batterio killer: hamburger di Lidl creano problemi in Francia

16 giugno 2011
8 Views

Dopo l’epidemia in Germania, è la Francia adesso ad essere alle prese con una nuova epidemia da batterio E.coli.

Nel corso di 24 ore in provincia di Lille sono stati ricoverati sei bambini che avrebbero contratto il batterio dopo aver mangiato hamburger surgelati di marca Steaks Country venduti nell’ipermercato Lidl.

I bambini sono in condizioni "gravi" ma "non preoccupanti" e per tutti la manifestazione principale è stata un forte diarrea emorragica che ha portato tre di loro ad essere messi subito in dialisi perchè i reni sono stati attaccati dall’infezione.

Il produttore francese degli hamburger Steaks Country di Saint-Dizier ha chisto il ritiro del prodotto; si tratta del prodotto venduto in scatole da 1 Kg (10 hamburger da 100 grammi) con data di scadenza che va dal 10 al 12 maggio.

Per la prevenzione valgono le stesse regole emanate per l’epidemia tedesca.

Vi consigliamo anche