0 Shares 13 Views
00:00:00
15 Dec

Calcolo periodo fertile e ovulazione, il test veloce per tutte

15 settembre 2011
13 Views

Chi è alla ricerca di un bambino sa che il calcolo del periodo fertile e dell’ovulazione può essere importante al fine di pianificare una gravidanza oppure nel caso in cui si faccia fatica a restare incinte.

Il periodo fertile coincide infatti con l’ovulazione e con i giorni immediatamente precedenti a questa ed è il momento ideale per restare incinte anche se non è detto che il calcolo funzioni e porti i risultati sperati.

I giorni fertili iniziano il quarto giorno prima dell’impianto di un ovulo maturo nelle tube e durano fino alle 24 ore dopo l’espulsione dello stesso ovulo il quale vive un massimo di 24 ore; è in questo lasso di tempo che è possibile restare incinte calcolando che invece gli spermatozoi vivono nell’utero per un periodo massimo di 5 giorni.

Il calcolo si basa sulla data dell’ultima mestruazione e sulla sua durata e consente di stabilire quali saranno i prossimi giorni fertili; il calcolo non è sempre preciso in quanto l’ovulazione può essere ritardata o anticipata in relazione a vari fattori (stress, temperatura, etc etc) e dunque in genere sono considerati giorni fertili quelli fertili i giorni che vanno dall’11° al 18° giorno in un ciclo mestruale della durata di 28 giorni.

L’ovulazione si riconosce da alcuni sintomi peculiari come gonfiore alle mammelle, secrezioni vaginali e dolori dalla parte dell’ovaio in ovulazione ma non è detto che tutte le donne avvertano gli stessi sintomi.

E’ possibile acquistare dei test di ovulazione grazie ai quali stabilire l’inizio dell’ovulazione grazie alla verifica dell’ormone LH e di quanto/quando aumenta.

Da evitare invece la misurazione della temperatura basale che consiste nel misurare la temperatura di mattino per verificare che aumenti: si dice infatti che la temperatura sia regolata dal progesterone e che durante l’ovulazione sia più alta del normale, di circa 0,2 – 0,5 gradi rispetto ai giorni precedenti. Questo è un metodo decisamente poco attendibile e poco scientifico a cui ricorrere solo in casi eccezionali.

Su QuiMamme trovate un ottimo calcolatore automatico per il periodo fertile e l’ovulazione così da regolarvi e organizzarvi di conseguenza.

Loading...

Vi consigliamo anche