0 Shares 22 Views
00:00:00
17 Dec

Candida, sintomi nell’uomo e cure

dgmag - 2 agosto 2011
2 agosto 2011
22 Views

Anche l’uomo può soffrire di candida esattamente come la donna ma i sintomi sono completamente diversi rispetto a quelli avvertiti dalla donna e di cui abbiamo già parlato qui.

Se per la donna i sintomi della candida sono solitamente prurito, bruciore, perdite bianche e lesioni uretrali, la candida nell’uomo si individua per via di arrossamento, formazione di chiazze rossaste lucide e i classici bruciore e prurito; la candida nell’uomo può portare dunque a balanopostiti e balaniti ma allo stesso modo può essere asintomatica.

Anche nel caso della candida maschile, la cura consiste in primis nel diminuire la quantità di zuccheri che si assumono durante la giornata con conseguente dieta appropriata e ovviamente l’applicazione a livello locale oppure orale di antimicotici.

Da tenere sotto controllo l’igiene intima e i rapporti sessuali dal momento che questa infezione si trasmette per cui se di solito è la donna che la trasmette all’uomo può anche accadere il contrario: per questo è necessario che sia l’uomo che la donna della coppia seguano una cura apposita prescritta da uno specialista e in grado di risistemare la situazione nel più breve tempo possibile.

Loading...

Vi consigliamo anche