0 Shares 12 Views
00:00:00
11 Dec

Chiacchierare rende felici

1 aprile 2010
12 Views

Se state cercando il segreto per essere felici, date retta ad uno studio che arriva dagli Stati Uniti secondo cui fare discorsi profondi e ricchi di significato rende più felici mentre parlare solo di temi scatena l’effetto opposto.

Lo sostiene uno studio americano condotto alla Washington University di St. Louis (Wusl) e all’University of Arizona, pubblicato sul Journal of Psychological Sciences, secondo cui i livelli di felicità diminuiscono se i discorsi sono banali o si tratta solo di pettegolezzi.

Anche la quantità di tempo che una persona passa da sola è un indicatore del livello di felicità per la propria vita per cui più si conversa e più si è felici.

Lo studio è durato 4 giorni e ha monitorato 79 giovani uomini e donne, studenti di college; gli scienziati hanno registrato gli argomenti delle conversazioni, a caccia di una correlazione fra i temi delle chiacchierate e i livelli di felicità di ogni partecipante.

I suoni sono stati raccolti a caso, attraverso registrazioni che scattavano ogni 12,5 minuti e la ricerca ha rivelato che fra i più felici c’erano anche i ragazzi meno inclini a passare il tempo da soli. Nel 70% dei casi questi giovani si dedicavano a conversazioni interessanti e profonde con un interlocutore.

"Insomma, le interazioni con gli altri sono importanti per il benessere, ma soprattutto sembra esserlo uno scambio di idee che sia profondo e ricco di significato. Ma potrebbe essere vero anche il contrario: la felicità rende più inclini ad aprirsi agli altri e a parlare di argomenti interessanti",
ha dichiarato Simine Vazire della Wusl.

Vi consigliamo anche