0 Shares 34 Views
00:00:00
16 Dec

Chirurgia estetica al seno, nuova tecnica naturale

dgmag - 24 marzo 2010
24 marzo 2010
34 Views

Visto che è in aumento il numero delle donne che decide di darsi una ritoccatina al seno, arriva dalla Gran Bretagna un nuovo metodo che propone di essere davvero rivoluzionario.

Laurence Kirwan, chirurgo inglese, avrebbe messo a punto una tecnica chiamata push-up consistente nel trasportare una parte di tessuto posto nella parte inferiore del seno nella parte superiore sopra al capezzolo.

Il ritocco al naturale è già stato sperimentato su 150 donne, costa 11.000 dollari ma pare durare all’infinito visto che non prevede "l’installazione" di protesi artificiali ma lo spostamento di pezzi di pelle già presenti nel corpo.

I vantaggi di questo tipo di chirurgia estetica sono evidenti: si evita qualsiasi possibilità di rigetto, la protesi non cambia forma nel tempo, non si indurisce, non dà una sensazione di freddezza al tatto né teme gli sbalzi di pressione.

Una tecnica simile prevede l’asportazione del grasso in eccesso presente su glutei, cosce e pancia e il suo inserimento nel seno, con lo stesso effetto che si ha con la tecnica sperimentata da Kirwan.

Va detto però che questo intervento pare non essere adatto a chi vuole un seno modello Pamela Anderson ma potrebbe essere la soluzione ideale per chi vuole un piccolo ritocchino che non sia poi tanto invasivo.

Che sia l’inizio di un nuovo boom o, visti i costi più alti, si continuerà a ricorrere al metodo tradizionale con tanto di protesi bombastiche e plasticose?

Loading...

Vi consigliamo anche