0 Shares 15 Views
00:00:00
17 Dec

Come seguire una dieta dimagrante senza impazzire

dgmag - 14 ottobre 2010
14 ottobre 2010
15 Views

Trovare la dieta dimagrante perfetta è davvero estenuante e rischia di essere uno sforzo inutile che non conduce ai risultati sperati perchè per avere effetto una dieta deve partire da principi di base inattaccabili.

Come per esempio il fatto che è quasi impossibile e sicuramente non è veritiera la dieta che promette miracoli nel giro di pochi giorni: questo perchè all’inizio di una dieta si ha l’illusione di dimagrire più velocemente perchè si perdono liquidi ma non grassi i quali necessitano di molto più tempo per essere smaltiti.

Un buon modo per iniziare una dieta dimagrante che funzioni è andare a fare spesa con una lista di ciò che vi serve in modo tale da non divagare e acquistare solo e soltanto prodotti di cui avete realmente bisogno; non scordatevi di annotare su un quaderno tutto ciò che mangiate nell’arco della giornata così da sapere esattamente come vi siete mosse e cosa avete fatto per portare avanti il vostro proposito.

Non affidatevi a giornali e riviste, o almeno non affidatevi solo a queste fonti, ma se avete bisogno di perdere parecchio peso consulate un esperto che vi motivi anche a livello psicologico, cosa fondamentale se si deve perdere peso.

Non pensate che stare a dieta voglia dire essere in punizione ma vivete questo momento come un modo per mettervi alla prova e per recuperare una bella dose di autocoscienza relativa a ciò che siete e ciò che volete essere, testando anche la vostra autostima.

Non dimenticate di fare attività fisica per scaricare le tensioni accumulate e per aiutarvi nell’intento di perdere peso: scegliete quella che fa maggiormente al caso vostro e praticatela con regolarità, sforzandovi di fare fatica anche quando non vi va.

Loading...

Vi consigliamo anche