0 Shares 16 Views
00:00:00
12 Dec

Dimagrire velocemente con la dieta dei 14 giorni

1 agosto 2011
16 Views

Arriva dall’Inghilterra la nuova dieta che consente di dimagrire velocemente senza grande fatica e la fautrice di questa dieta si chiama Fiona Kirk secondo la quale bastano due settimane per ottenere risultati incredibili e perdere peso.

Il nome della dieta è tutto un programma, 2 settimane in corsia di sorpasso, e promette un regime alimentare corretto supportato dalle ricerche in campo nutrizionale e dunque assolutamente non pericoloso per la salute.

Il regime alimentare si basa su una modifica radicale delle calorie ingerite ma anche dello stile di vita e delle pratiche alimentari in modo tale da abituare il fisico al cambiamento: secondo la Kirk, infatti, l’aumento di peso deriva dal fatto che le cellule responsabili di questa situazione si ingrossano per cui è necessario eliminare tutti quegli alimenti responsabili dell’ingrossamento di queste cellule per ristabilire equilibrio corporeo e dimagrire.

Dunque secondo Fiona Kirk è necessario aumentare il consumo di prodotti a base dei seguenti componenti, che accellerano il metabolismo e aiutano il fisico a stare bene e a perdere peso:

– calcio: una dieta ricca di calcio ci permette di bruciare più calorie al giorno in quanto il calcio si lega agli acidi biliari aumentando la quantità di grasso che viene buttato fuori attraverso l’intestino;
– acidi grassi Omega 3: i cibi ricchi di acidi Omega 3 aiutano a mantenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue, inibiscono l’immagazzinamento di calorie sotto forma di grassi, incoraggiano lo sviluppo di cellule muscolari e non di cellule di grasso e aiuatano la termogenesi grazie alla quale le cellule producono calore e consentono al corpo di bruciare calorie;
– legumi: i legumi non contengono molte calorie, regolano il funzionamento dell’intestino e consentono ai grassi di accumularsi solo laddove serve;
– cibi ricchi di astaxantina: i cibi rossi ricchi di questo pigmento aiutano lo smaltimento dei grassi anche quando si fa poco movimento.

Ma quali sono i principi funzionali di questa dieta?

– Mangiare solo frutta fino alle 11.30 perch+ è più facile da digerire se mangiata da sola;
– A pranzo mangiare una zuppa accompagnata da un’insalata;
– Evitare i carboidrati amidacei dopo le 18 a meno che non si faccia arrività fisica di sera;
– Per cena mangiare almeno 3 verdure o un’insalata grande;
– Mangiare qualcosa ogni 2-3 ore per evitare perdite di energia;
– Evitare carboidrati classici che appesantiscono per poco e non forniscono molte sostanze nutrienti;
– Fare almeno 30 minuti di attività fisica al giorno preferibilmente la mattina;
– Bere acqua ogni 2 o 3 ore.

Questo regime va seguito per 2 settimane e la dieta ideale è riportata qui mentre se volete acquistare il libro potete visitare il sito www.fatbustforever.com.

Vi consigliamo anche