0 Shares 15 Views
00:00:00
14 Dec

Esenzione ticket per reddito: come funziona e come si ottiene

4 maggio 2011
15 Views

Cambiano le modalità di accesso ai benefici legati all’esenzione dal ticket per reddito: dallo scorso 1 maggio non basta più autocertificare il proprio reddito per ottenere l’esenzione dal pagamento del ticket per visite ed esami specialistici ma è necessaria la validazione da parte del medico di famiglia.

Lo scopo è combattere l’evasione ed evitare che chiunque, anche chi non ne ha pienamente diritto, si appropri di benefici che spettano invece a chi vive una situazione di disagio.

L’esenzione dal ticket per reddito è certificata dai codici E01, E03, E04 e la richiesta deve essere autocertificata annualmente da chi ne fa richiesta presso la ASL di appartenenza ma ad ogni singola richiesta di prestazione il medico curante deve verificare il diritto all’esenzione per reddito e ne riporta il codice sulla ricetta.

Gli esenti per reddito possono usufruire di tutte le prestazioni di diagnostica strumentale, di laboratorio e di altre prestazioni specialistiche garantite dal Servizio sanitario nazionale.

Informazioni più dettagliate si trovano sul sito ufficiale a questo indirizzo.

Loading...

Vi consigliamo anche