0 Shares 8 Views
00:00:00
13 Dec

I rimedi naturali e medici per i brufoli

4 ottobre 2010
8 Views

Per prima cosa sfatiamo l’idea che i brufoli compaiono solo durante l’adolescenza perchè è ormai assodato che se è vero che durante quel periodo della vita la pelle è più grassa, è anche vero che l’acne compare praticamente a tutte le età e dipende molto dallo stile di vita e da eventuali scompensi più o meno gravi.

Ai fattori ormonali si aggiungono anche i fattori ambientali che incidono negativamente sulla pelle (inquinamento, scarsa igiene, clima umido) portando all’infiammazione dei follicoli piliferi e delle ghiandole sebacee e provocando acne e brufoli.

Le teorie relative ai potenziali rimedi per i brufoli sono di svariati tipi ma tutte concordano su un aspetto: è necessario detergere la pelle con prodotti appositi e in grado di rimuovere le impurità dal viso.

Per questo è bene utilizzare saponi che non provocano schiuma ma che allo stesso tempo non seccano eccessivamente la pelle dal momento che questa deve essere leggermente grassa per poter essere protetta.

Altra cosa da fare è evitare di schiacciare i brufoli che compaiono sul viso innanzitutto perchè le mani sporche favoriscono il proliferare di problemi alla pelle e poi perchè schiacciando un brufolo l’intera area rischia di contaminarsi e il brufolo stesso tende a non seccarsi più.

Certamente esistono in commercio valide alternative per la cura dei brufoli ma quello che va bene per qualcuno non va di certo bene per altri per cui il consiglio è tentare e sperare di trovare quello che fa al caso proprio tra i vari prodotti, più o meno economici, presenti sul mercato.

Sicuramente un buon modo per evitare i brufoli è recarsi da un’estetista e sottoporsi ad una pulizia del viso ad hoc e in grado di restringere la dilatazione dei pori e dunque pulire la pelle dai residui di grasso presenti in superficie.

Tra i rimedi naturali per la cura dei brufoli segnaliamo l’aloe vera e il succo di limone da applicare direttamente sulla parte da trattare per ridurre l’infiammazione; alcuni sostengono che lo stesso risultato si ottiene passando sulla parte interessata la buccia dell’arancia, le fette di cetriolo o l’aglio schiacciato.

Alcuni applicano sulla parte interessata del dentifricio che assorbe l’infiammazione e pulisce la pelle.

Sicuramente evitare di mangiare cibi fritti e grassi aiuta la pelle a restare fresca e pulita per cui se avete problemi di brufoli la prima cosa da fare è cambiare la vostra dieta e iniziare a bere più acqua durante il giorno.

Vi consigliamo anche