0 Shares 12 Views
00:00:00
11 Dec

Il vaccino contro l’influenza per il 2010-2011 è più potente

5 ottobre 2010
12 Views

Con l’arrivo dell’inverno riparte la campagna per la vaccinazione contro l’influenza e il raffreddore ed è dunque disponibile il vaccino trivalente.

La formulazione del vaccino quest’anno punta ad abbattere i tre ceppi influenzali denominati H1N1, H3N2 e B-Brisbane che secondo gli esperti costringerà gli italiani a letto già dalla metà del mese di ottobre.

Oltre al classico vaccino, è anche disponibile il vaccino intradermico che utilizza un ago più piccolo di quelli normali ed è pensato soprattutto per gli anziani che rispondono poco alla vaccinazione antinfluenzale classica in quanto agisce direttamente a livello del derma.

Il vaccino antinfluenzale costa dagli 8,90 euro agli 11 euro per la forma adiuvata e dunque più potente.

Secondo gli esperti dovrebbero sottoporsi alla vaccinazione stagionale tutti quelli che hanno compiuto 65 anni e quelli che soffrono di malattie croniche per i quali tra l’altro è previsto il vaccino gratuito; ovviamente è gratuito anche per il personale medico e sanitario.

Interessante notare come in concomitanza con l’avvio della campagna di vaccinazione Altroconsumo abbia diffuso un report nel quale sostiene come sempre di più siano i legami tra industria del farmaco e Ministeri di vario tipo e come in realtà l’efficacia del vaccino sia supportata da pochi dati scientifici.

Vi consigliamo anche