0 Shares 19 Views
00:00:00
12 Dec

Influenza: frutta e piante per aumentare le tue difese immunitarie

LaRedazione
17 novembre 2013
19 Views

L’influenza può essere efficacemente combattuta con frutta e piante, utili ad aumentare le tue difese immunitarie. E’ essenziale avere una buona alimentazione. Incrementare i cibi che contengono vitamina C, come gli agrumi, i kiwi e il prezzemolo.

La frutta contiene tutte le vitamine necessarie ad incrementare le difese immunitarie e a potenziarle. Oltre agli agrumi, è consigliabile assumere frutti con alto potere antiossidante come le banane e i cachi. Una volta al giorno, prova a introdurre una manciata di frutta secca come noci, mandorle e nocciole. Grazie alla loro percentuale di grassi, ti aiuteranno a potenziare le riserve energetiche.

Dovresti consumare almeno cinque porzioni di frutta al giorno, meglio se lontano dai pasti. Ciò vale in particolare per gli agrumi, che in alcuni casi potrebbero causare acidità.

Anche le piante sono un valido aiuto per prevenire l’influenza e le infezioni batteriche, attivando il sistema immunitario a colpire le cellule infette. Quali sono le erbe officinali migliori per questo malessere stagionale? in prima linea troviamo l’aglio (Allium sativum) e la cipolla (Allium cepa). Essi possono essere consumati crudi o parzialmente cotti come misura preventiva contro le infezioni virali, grazie al loro principio biologicamente attivo, l’allicina.

Un altro rimedio comune, che fu addirittura introdotto nell’epidemia di influenza spagnola del 1918, è l’erba Eupatorium perfoliatum, utilissimo per trattare le infezioni della alte vie respiratorie. Puoi sfruttare questa prodigiosa erba preparando un decotto o assumendo integratori (ovviamente chiedi sempre prima consiglio al tuo medico curante).

Un altro famoso rimedio cinese è l’Andrographis paniculata, comunemente usato per trattare le infiammazioni e i virus influenzali e per incrementare la produzione di anticorpi.

Un’altra erba considerata un vero toccasana per prevenire l’insorgenza dell’influenza è il comunissimo Ginseng. Spesso le sindromi influenzali causano disturbi che limitano o rendono disagevole il riposo notturno, indispensabile per una pronta guarigione.

Per risolvere il problema, prepara una tisana serale a base di camomilla, melissa, valeriana e biancospino, che ti aiuterà a riposare meglio.

Infine, per liberare e decongestionare le vie nasali, prima di andare a letto fai bollire una pentola di acqua e versa in essa due o tre gocce di olio essenziale di pino. Copriti con una salvietta e respira profondamente dal naso per una decina di minuti.

Come vedi, l’influenza può essere facilmente prevenuta e tenuta sotto controllo con frutta e piante, che ti aiuteranno ad aumentare le tue difese immunitarie in modo naturale.

Vi consigliamo anche