0 Shares 6 Views
00:00:00
11 Dec

La birra fa bene al cuore se assunta in quantità moderata

15 novembre 2011
6 Views

Se qualche ese fa vi avevamo dato la notizia secondo cui bere birra fa dimagrire, adesso ribadiamo l’utilità della birra che secondo uno studio tutto italiano preverrebbe le malattie cardiovascolari.

Secondo la Fondazione di Ricerca e Cura Giovanni Paolo II di Campobasso, infatti, bere quantità moderate di birra tutti i giorni aiuta a ridurre il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari esattamente come accade anche con il vino.

Lo studio ha preso in esame 200.000 persone che sono state sottoposte a test a base di birra e di vino per dimostrare che le due bevande, se assunte in quantità moderata, riducono il rischio di malattie cardiovascolari fino al 31%.

Lo stesso effetto viene garantito dall’assunzione moderata di vino che proteggerebbe il cuore evitando l’insorgenza di pericolose malattie cardiovascolari; chiaramente parliamo di un consumo moderato pari a due bicchieri di vino al giorno per gli uomini ed un bicchiere per le donne e a tre birre piccole da 200 ml l’una.

Secondo gli autori dello studio il segreto è bere con moderazione ma costantemente mentre bere troppo provoca l’effetto contrario e si rischia di sviluppare malattie cardiovascolari in maniera molto più veloce e precoce rispetto ai non bevitori.

Vi consigliamo anche