0 Shares 10 Views
00:00:00
13 Dec

La causa del batterio killer è la soia?

6 giugno 2011
10 Views

Dopo aver lanciato l’allarme, poi rivelatosi infondato, contro i cetrioli spagnoli la Germania è pronta a diffondere un’informativa che spiega quale è la causa possibile dell’epidemia di Escherichia Coli che sta sconvolgendo il Paese e tutta l’Europa.

Secondo i tedeschi la colpa sarebbe di alcuni germogli di soia contaminati di cui si sarebbe già individuato il ciclo produttivo e distributivo e che sarebbero prodotti da un’azienda del nord della Germania.

Le partite di germogli incriminati sarebbero state consegnate ad Amburgo, nello Schleswig-Holstein, Macklenburgo-Pomeria, Assia e Bassa Sassonia e un’azienda con sede ad Amburgo sarebbe stata già chiusa perchè produttrice di questi germogli.

Come abbiamo avuto modo di approfondire qui, il batterio killer ha contagiato molte persone e molte sono state anche costrette al ricovero; alcune sono finite in coma visto che il batterio puo’ generare la sindrome uremico-emolitica che fa collassare i reni e per questo 22 persone sono morte.

Anche in Italia negli ultimi due giorni si sono verificati casi di influenza intestinale e si era gridato all’allarme salvo poi scoprire che in realtà quanto accaduto non aveva nulla a che fare con il batterio killer tedesco.
 

Vi consigliamo anche