0 Shares 7 Views 1 Comments
00:00:00
13 Dec

La musica sul lavoro fa deconcentrare?

29 luglio 2010
7 Views 1

Pessime notizie per chi è abituato ad ascoltare musica mentre lavora: pare infatti che quest’azione porti il cervello a deconcentrarsi e a demotivare.

Lo sostiene uno studio condotto dalla University of Wales Institute Cardiff, pubblicato sulla rivista Applied Cognitive Psychology secondo cui è meglio ascoltare musica prima di iniziare a lavorare per concentrarsi e poi fare spazio al lavoro.

I ricercatori hanno sottoposto a test di memoria un gruppo di volontari e chiesto loro di cimentarsi nei test in vari modalità: in un ambiente silenzioso, avendo come sottofondo la propria musica preferita, avendo come sottofondo di brani non corrispondenti ai loro gusti o infine avendo come sottofondo brani non musicali.

Stando allo studio l’ascolto di musica riduce le performance indipendentemente se si tratti o meno di musica che piace o di musica che non piace.

Ovviamente come tutte le ricerche anche questa si basa su pochi casi rispetto alla totalità e dunque sembra difficile poter valutare positivamente una scoperta del genere e non sembra proprio arrivato il momento, almeno per ora, di dire basta alla musica in ufficio.

Vi consigliamo anche