0 Shares 16 Views
00:00:00
18 Dec

Le creme solari migliori non sono quelle più costose

dgmag - 27 maggio 2011
27 maggio 2011
16 Views

Scordatevi chi vi dice che se un prodotto costa di più allora vale di più perchè questa affermazione sembra completamente priva di fondamento quando si parla di solari e dunque di prodotti per l’abbronzatura.

Non è infatti necessario che i solari siano costosi e di marca ma la cosa importante è che l’etichetta riporti chiaramente il fattore di protezione dai raggi Uvb e dai raggi Uva indipendentemente da dove vengono acquistati, al supermercato o nelle profumerie costose.

Per capire quanto è efficace una crema è necessario ricordare che il fattore di protezione dai raggi Uva e Uvb dve essere diverso e che entrambi i numeri devono essere chiaramente riportati sulle confezioni dei prodotti.

Dunque il solare va scelto in base alla fascia di protezione dichiarata ovvero bassa, media o alta e in relazione al tipo di pelle e al momento in cui ci si espone al sole, diminuendo gradualmente la protezione con il passare dei giorni.

Secondo una delle ultime rilevazioni, è il supermercato il luogo privilegiato dagli italiani per l’acquisto dei solari per le vacanze al punto che oggi l’acquisto dei solari in farmacia è sceso al 30% del totale contro il 70% dell’acquisto al supermercato e presso la grande distribuzione.

Loading...

Vi consigliamo anche