0 Shares 14 Views
00:00:00
13 Dec

Nuovo metodo per dimagrire: essere pessimisti

28 settembre 2009
14 Views

Secondo una ricerca della Doshisha University in Giappone, diretta dal dottor Hitomi Saito e pubblicata da BioMed Central, più si è pessimisti e più si dimagrisce.

La ricerca ha analizzato il comportamento di 101 volontari obesi di cui prima sono stati tracciati i profili psicologici e poi sono stati determinati gli obiettivi del programma dimagrante: dieta, esercizi fisici e supporto medico.

Alla fine dei 6 mesi d’osservazione, la squadra del dottor Saito ha notato come i pessimisti avevano migliorato la consapevolezza di sé e dunque erano dimagriti e questo probabilmente perchè i pessimisti erano maggiormente preoccupati per la propria salute e dunque avevano preso più seriamente la questione della dieta.

Dunque, hanno concluso gli esperti, anche le emozioni negative possono avere effetti positivi sul comportamento perché si è più attenti al problema che si vive a causa della perenne paura del futuro e delle sue conseguenze.

"È importante favorire l’autorealizzazione e migliorare l’autocontrollo al fine di ridurre lo stress psicologico e mantenere la perdita di peso", ha dichiarato il responsabile della ricerca secondo cui il fatto di aver acquisito più sicurezza di sé e ottimismo durante il trattamento favorisce la tenuta di comportamenti giusti durante tutto il resto della vita.

Vi consigliamo anche