0 Shares 16 Views
00:00:00
11 Dec

Perdere peso velocemente con la dieta Dash, ecco come fare

28 gennaio 2013
16 Views

Arriva come al solito dagli Usa la nuova dieta che tanto va di moda in questo momento e che sembra essere pensata appositamente per chi vuole perdere peso senza rinunciare a niente: la dieta Dash ovvero, tradotto, Dietary Approaches to Stop Hypertension.

Lo scopo è appunto ridurre o bloccare l'ipertensione e per farlo si riduce drasticamente l'uso del sale in cucina da sostituire con calcio, potassio e magnesio in modo tale da evitare sovraccarichi dell'organismo e la sua bontà è stata sottolineata anche dal National Institutes of Health americano secondo cui con la Dash si aiuta il cuore e si prevengono le malattie cardiovascolari e il diabete.

La Dash è stata valutata positivamente anche perché promette di far mangiare tutto ma in dosi limitate e limitando anche l'utilizzo del sale: basti pensare che la dieta ottimale prevede di ingerire ben 2000 calorie giornaliere, assolutamente un buon numero se consideriamo che parliamo di una dieta.

Ogni giorno si dovrebbero consumare tra le 6 e le 8 porzioni di cereali che siano pasta, pane o cereali veri e propri più 4/5 porzioni di verdura, 2/3 porzioni di latticini a basso contenuto di grassi (latte, yogurt, formaggi, etc), massimo 6 porzioni tra pesce, carne magra e pollo e infine legumi e frutta: i dolci non sono contemplati ma neanche banditi e secondo la Dash è bene mangiarne massimo 5 porzioni a settimana senza mai esagerare e possibilmente lontano dai pasti.

Se vi state spaventando basta fare i calcoli perché ogni porzioni è pari a 50 grammi di cibo per cui si mangia davvero poco ma si mangia spesso e questo potrebbe far la differenza: ecco il secondo motivo per cui si chiama Dash visto che in inglese questa parola vuol dire proprio "piccolo quantitativo".

Il risultato secondo chi segue la dieta è quasi immediato al punto che un mese di dieta porta a perdere circa 4 Kg ma chiaramente si tratta di chiletti legati all'acqua in eccesso e dunque all'accumulo di liquidi sulle gambe, sulla pancia e sui tessuti per cui togliendo/riducendo il sale e diminuendo le porzioni alla fine il dimagrimento c'è ed è anche veloce.

Inoltre un regime alimentare di questo tipo, in cui cioe' si eliminano/riducono sodio, grassi e zuccheri, è il modo migliore per condurre un tipo di vita sano e pulito e dunque oltre a chi deve dimagrire è consigliato anche a chi vuole adottare uno stile di vita sano, ovviamente aumentando le porzioni da ingerire ogni giorno alla ricerca del propri equilibrio.
 

Vi consigliamo anche