0 Shares 12 Views
00:00:00
12 Dec

Rughe e invecchiamento, l’acqua determinante

21 luglio 2009
12 Views

Sono 1.500 i geni che determinerebbero l’invecchiamento: lo stabilisce un recente studio a seguito del quale è stato stabilito che esistano 8 modi in cui la pelle invecchia, ognuno controllato da un insieme di geni diversi.

I ricercatori della Procter & Gamble hanno infatti  voluto studiare il perché alcune persone invecchiano più velocemente e hanno usato i risultati e le tecniche del Progetto Genoma, il programma internazionale di mappatura del Dna umano da 2 milioni di dollari.

Secondo lo studio,uno degli aspetti più importanti nel processo d’invecchiamento o di mantenimento della giovinezza della pelle è come questa raccoglie e conserva l’acqua.

Ad essere condizionate dall’acqua sono soprattutto le rughe, causate dal compromesso funzionamento dei 700 geni che si occupano di mantenere idratata la pelle.

Anche se i geni sono coinvolti nel determinare come e quando la pelle inizia a invecchiare, è vero che tutto questo influenza per circa il 30% questi processi per cui, sostengono i ricercatori, c’è ancora molto spazio per intervenire.

Vi consigliamo anche